menu

Carlo Alberto Pratesi

Partner di Digital Magics Roma

È professore ordinario di Economia e Gestione delle Imprese all’Università Roma Tre dove il corso di Marketing, innovazione e sostenibilità. Dal 1986 è impegnato in attività di consulenza sulla comunicazione e il marketing per primarie aziende ed enti italiani. Dal 2009 svolge attività di coordinamento scientifico per la Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition ed è stato portavoce del team di lavoro sul Protocollo di Milano.

Con Paolo Merialdo e Augusto Coppola ha fondato l’associazione InnovAction Lab, che offre un percorso formativo per insegnare agli studenti universitari di ogni disciplina a lavorare in team multidisciplinari per sviluppare un’idea di business da presentare in modo efficace ai fondi di venture capital. È stato presidente della Commissione Startup istituita dall’Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Lazio.  Fa parte del consiglio di presidenza della SIMktg (Società Italiana Marketing), della quale è stato anche fondatore. Come responsabile del marketing ha fatto parte del team RhOME, vincitore dell’edizione 2014 del Solar Decathlon Europe, la competizione internazionale tra università nel campo dell’edilizia sostenibile. Dal 1999 è iscritto all’Ordine dei Giornalisti e fino al 2009 ha collaborato stabilmente alla testata Affari & Finanza de La Repubblica.

È autore di numerose pubblicazioni, tra le quali: Il marketing dei prodotti alimentari di marca (Sperling & Kupfer 1995);  Il marketing dei servizi ad alta tecnologia (Sperling & Kupfer 1996); Sviluppare la fedeltà ascoltando il cliente, (con Iasevoli G., Sperling & Kupfer 1997);  Il marketing del Made in Italy (Franco Angeli 2001); Piano di Marketing dei nuovi prodotti, (con Mattia G., McGraw-Hill 2002); Branding (con Mattia G., McGraw-Hill 2006);;  Marketing televisivo (con Nardello C., Sole 24 Ore 2010); Mobile Apps (con Ascione E., McGraw-Hill 2011);). Marketing (con Peter J.P. e Donnelly J.H., McGraw-Hill 2013). Cibo perfetto. Aziende consumatori e impatto ambientale del cibo. (con M.Marino, Edizioni Ambiente 2015);  Marketing digitale (con A. Poggiani, McGraw-Hill 2016).